Il gioco degli specchi

Ecco un libro per il weekend, sperando che si possa leggere sotto l’ombrellone e non a casa. Già dicendo Camilleri dovreste aver capito tutto, ma fingiamo che non sappiate di chi sto parlando…l’uomo del romanzo è tormentato da incubi notturni, che ama mangiare bene al ristorante di sua fiducia, che adora gli arancini cucinati dalla sua …