Pene dell’anima

1.000.000.000,00

1 disponibili

COD: BC_11449 Categoria: Tag: ,

Descrizione

Il romanzo inedito “Pene dell’anima”, scritto nel 1900 dal diciassettenne Unberto Boccioni, viene qui pubblicato per la prima volta (COLOR, Rivista d’Arte Contemporanea, anno I, n. 1, maggio-Giugno 1983). La rivista contiene anche interessanti articoli di: Flavio Caroli (Una situazione americana), Una intervista a Germano Celant a cura di Marisa Vescovo, a proposito di “Documenta 7”, Simonetta Lux (Mario Schifano a New York: dicembre 1963-luglio 1964 con tre lettere di Mario Schifano e una di Frank O’Hara a Maurizio Calvesi; Marisa Vescovo (Il regime dello sguardo: arte italiana 1959-1961), Carmine Benincasa (George Braque 1940-1963: Il mondo della materia) e molti altri. 4to. pp. 96. Molto Buono (Very Good). Piccolo strappo in copertina, riparato (Short tear to the cover). .

Informazioni aggiuntive

Peso 750 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.