Album di fotografie. Castello di Cereseto

1.000.000.000,00

1 disponibili

COD: BC_11485 Categoria:

Descrizione

Album contenente 26 fotografie originali del castello di Cereseto e della famiglia Gualino (sono riconoscibili Riccardo, Cesarina e i due figli Renato e Lili). Le fotografie riprendono il castello sia esternamente che in alcuni cortili e interni: stanze ricche di opere e arredi, camini, colonnati (cm 11×15, 15×11). Le foto sono applicate su fogli di carta spessa colorata. Sulla bella copertina in stile floreale è stata applicata una delle fotografie del castello. Circa 1915. Cm 22×30. . . . Riccardo Gualino acquista il castello di Cereseto nel 1908. Il restauro fu affidato all’ingegnere Vittorio Tornielli. La sontuosa abitazione fu inaugurata nel settembre del 1912 con una grande festa. Molte furono da qui in poi le feste in maschera organizzate, con la collaborazione di Jessie Boswell e dei numerosi ospiti dei Gualino, nel castello. I costumi indossati erano quelli riportati in Italia dalla Romania e dalla Russia, durante i viaggi d’affari di Riccardo. Da “Frammenti di vita e pagine inedite” di Riccardo Gualino: La prima grande opera cui attesi fu la costruzione del castello di Cereseto, alla quale dedicai più di dieci anni [..] E’ un’opera monumentale in stile piemontese-lombardo della fine del quattrocento, che si riallaccia al gusto prima della guerra  in voga nel Piemonte, nato dal castello medioevale di Torino [..] Anche l’ammobiliamento composto da mobili dell’epoca autentici o copiati, dava un senso di armonia e di sfarzo: broccati alle pareti, tessuti appositamente su disegni dell’epoca, tappeti a profusione, soffitti tutti decorati”.

Informazioni aggiuntive

Peso 750 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.