Bouganvillea

Per dare un po’ di colore alla casa, in piena atmosfera estiva, la bouganvillea è perfetta.
 
Originaria delle zone subtropicali dell’America meridionale, il suo nome deriva da un navigatore francese che durante i suoi viaggi scoprì la pianta. Può essere coltivata all’esterno, ma dove le temperature sono rigide è necessario proteggerla all’interno.
Come tutte le pianti rampicanti, la sua crescita è dipendente bouganvilleaa dei sostegni appositi, che possono essere fili, graticci o altro. L’annaffiatura deve essere generosa d’estate e via via diminuire in autunno e deve essere accompagnata, una volta in settimana, da un fertilizzante.
Con dei fiori graziosi e decorativi è perfetta per dare un tocco di vitalità al terrazzo o al giardino..da conoscere!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.